Troppi tiri liberi sbagliati condannano Trapani alla sconfitta (85-88) contro Biella

di Michele Scandariato
Vedi letture
Foto

2B Control Trapani vs Edilnol Biella: 85-88

Parziali: (18-28, 24-23, 18-14, 25-23)

2B Control Trapani: Rotnei Clarke 19 (2/4, 5/8), Andrea Renzi 18 (9/17, 0/0), Cameron Ayers 12 (3/5, 2/6), Rei Pullazi 11 (3/6, 1/2), Federico Miaschi 8 (1/3, 2/4), Marco Mollura 7 (2/4, 1/3), Erik Czumbel 6 (0/0, 1/2), Roberto Marulli 3 (0/0, 1/2), Curtis chinonso Nwohuocha 1 (0/2, 0/0), Giorgio Artioli ne, Giorgio Lamia ne, Marko Dosen ne.

Allenatore: Daniele Parente.

Assistente: Fabrizio Canella.

Edilnol Biella: Deshawn Sims 29 (11/13, 2/2), Lorenzo Saccaggi 20 (7/9, 1/2), K.t. Harrell 19 (4/9, 1/4), Carl Wheatle 8 (1/1, 1/5), Michele Antonutti 8 (1/4, 0/3), Albano Chiarastella 2 (1/2, 0/1), Matteo Pollone 2 (1/1, 0/0), Federico Massone 0 (0/0, 0/0), Obinna Nwokoye 0 (0/0, 0/0), Francesco Stefanelli 0 (0/0, 0/0)

Allenatore: Michele Carrea

Assistente: Walter Santarossa, Francesco Viola.

Arbitri: Masi, Ferretti, Meneghini.

Media: Diretta live streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz).

Spettatori: 1200 circa.

TRAPANI. Al PalaConad la Edilnol Biella batte i granata 85-88. Nulla da fare per la truppa di Parente che perde un’importante sfida in chiave playoff. Biella parte forte e, all’intervallo, è sopra di 9 lunghezze (42-51). Dopo un terzo quarto interlocutorio, nell’ultima frazione i granata portano a termine la rimonta e riescono a portarsi anche in vantaggio a 3’30’’ dalla fine. Nella roulette dei tiri liberi, però, Biella è molto precisa e Trapani molto fallosa ed il finale premia i piemontesi. Tra i singoli segnaliamo la prestazione monstre di Sims, autore di 29 punti.


Altre notizie